Home > Vita di Club > Palazzo Strozzi

Palazzo Strozzi

27.07.2020


Sfere volanti, immagini del Cosmo, ragnatele visibili
e invisibili: l’arte di Tomás Saraceno invita a entrare in
connessione con la realtà che ci circonda in modo nuovo.
In un percorso di installazioni suggestive e coinvolgenti,
la mostra esalta il contesto storico e simbolico di Palazzo
Strozzi attraverso un profondo e originale dialogo tra
Rinascimento e contemporaneità: dall’uomo al centro del
mondo all’uomo come parte dell’Universo.
Promuovendo una nuova consapevolezza del rapporto
tra uomo e ambiente, Saraceno ci invita a osservare
elementi come la polvere, l’aria, i ragni proponendo visioni
immaginifiche ed esperienze sensoriali che permettono
di cambiare il modo in cui vediamo e ascoltiamo il
mondo intorno a noi. La sua arte ci parla di connessioni e
isolamento, di partecipazione e meditazione: una riflessione
più che mai attuale per una nuova idea di futuro.