Home > Vita di Club > Visita Basilica Santa Maria Novella

Visita Basilica Santa Maria Novella

11.10.2018

Per info e prenotazioni telefonare, dal giorno 15 ottobre, al tel. 055-2486249 
nel seguente orario:
8.30-12.30 15.00 - 17.00
da lunedì a venerdì
 
FINO AD ESAURIMENTO POSTI

 

Il tour parte con la visita della Basilica di Santa Maria Novella, dove risiedeva e risiede ancora oggi l’ordine domenicano, che nei secoli ha giocato un ruolo importante nelle vicende religiose, politiche e scientifiche di Firenze.
Il Convento dei frati, cresciuto a dismisura in pochi anni, è stato quindi la spinta propulsiva per tutto il quartiere circostante. Qui l’architettura gotica della chiesa progettata dagli stessi frati si sposa perfettamente con la facciata completata da Leon Battista Alberti, dove egli per la prima volta applica rigorosamente i nuovi principi dell’architettura rinascimentale, creando un capolavoro ancora oggi insuperato. Ma i muri della chiesa erano per i frati anche luoghi dove si potevano studiare i fenomeni astronomici, ecco perché sia all’esterno che all’interno della chiesa ci sono strumenti quali meridiane e sfere armillari ancora oggi funzionanti.
Appena entrati, la nostra attenzione verrà attirata dalla Trinità, famoso affresco di Masaccio, ma prima di osservarlo da vicino, ci soffermeremo sul Crocifisso di Giotto, per capire da dove si originano le novità dell’arte rinascimentale. Da questi due crocifissi passeremo ad un terzo, quello ligneo scolpito dal Brunelleschi, per poi passare agli affreschi del Ghirlandaio per la Cappella Maggiore, dove Michelangelo ha mosso i suoi primi passi come frescante.
Prima di raggiungere il chiostro con il Cappellone degli Spagnoli, faremo anche tappa in una cappella del transetto dove vedremo la rappresentazione dell’Inferno, così come la narra Dante nella Divina Commedia.