Home > Attualità > Salone del giocattolo

Salone del giocattolo

06.11.2017

Salone giocattolo

SALONE DEL GIOCATTOLO
CALENZANO 19 NOVEMBRE 2017

L’appuntamento della Borsa del Giocattolo di Calenzano di novembre è senza dubbio il momento nel quale si tracciano i bilanci, si mette a frutto tutto quello che si è appreso nel mondo del collezionismo durante l’anno. L’appuntamento del 19 novembre è l’ultimo della stagione prima del mese natalizio e allora perché non provare a regalare un bel giocattolo da mettere sotto l’albero ad un amico, un collega, per far dire ancora una volta "quel giocattolo lo avevo da piccolo e mi ricorda la mia infanzia".
Infatti il fascino dei giochi rivive, con l’appuntamento di Calenzano al Delta Florence in Via Vittorio Emanuele, dalle 9 alle 16.
Il salone di Calenzano, chiamato ormai da tutti la Wall Street del Giocattolo d’epoca, tasterà il polso del mercato dei soldatini, dei giocattoli di latta, legno, bambole, modellismo, settori che nonostante la crisi non hanno risentito di grandi cali di interesse.
Gli spazi occupati del Centro Congressi Delta Florence, dove vari collezionisti da tutto il mondo espongono i loro esemplari, sono 1500 metri quadrati in oltre 200 stand dove saranno esposti auto in latta tedesche degli anni 20 o in pressofusione, e ancora navi, aerei, moto, soldatini , con fortini, carrozze, castelli, in materiali ormai sconosciuti come in composizione oppure in stagno, piombo, carta, e per la gioia del pubblico femminile bambole in bisquit, panno lenci.
Sarà come sempre in funzione l’ufficio consulenze per valutazioni, consigli, sui restauri e per fare la "carta di identità" di quel giocattolo ritrovato in un angolo della soffitta che senza l’intervento di questi restauri sarebbe andato perduto per sempre.
Il Salone è facilmente raggiungibile tramite autostrada A/1 o con mezzi pubblici dalla Stazione di Firenze S. Maria Novella.
L’ingresso alla Borsa Scambio è ad offerta libera.

Per Info: Agostino Barlacchi 330/565439 - email: a.barlacchi@mclink.it