Home > Test articolo

Test articolo

L’Automobile Club d’Italia, Sara Assicurazioni e Unione Petrolifera, in collaborazione con la Rivista "Energia", hanno istituito un Premio di Studio e un Premio Giornalistico dedicati a Pasquale De Vita, storico presidente dell’Unione Petrolifera e dell’Automobile Club di Roma, che ha saputo riversare la sua grande esperienza nelle posizioni apicali di AGIP ed ENI a vantaggio della Federazione ACI. Ne hanno beneficiato non soltanto i soci, ma tutti gli automobilisti che hanno sempre trovato nell’ACI servizi e prodotti vantaggiosi ed innovativi.
I due Premi "Pasquale De Vita" sono finalizzati a stimolare le analisi sui settori del petrolio e dell’auto, caratterizzati da rilevanti interconnessioni.
Il Premio di Studio è rivolto a coloro che hanno discusso dopo l’1 gennaio 2014 una tesi di laurea magistrale, master di II livello o dottorato su tematiche inerenti i comparti della raffinazione e della distribuzione e/o delle innovazioni nel campo del trasporto su gomma.
Il Premio Giornalistico è riservato a chi ha pubblicato nel 2015 un articolo di approfondimento o reportage sui temi relativi alle dinamiche del mercato del petrolio, dell’industria della raffinazione e della distribuzione, alle innovazioni nel campo del trasporto su gomma.
I premi, entrambi del valore di 2.500 euro, saranno assegnati nel corso di un evento organizzato dagli Enti Promotori.
Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 30 novembre 2015.

L’Automobile Club d’Italia, Sara Assicurazioni e Unione Petrolifera, in collaborazione con la Rivista "Energia", hanno istituito un Premio di Studio e un Premio Giornalistico dedicati a Pasquale De Vita, storico presidente dell’Unione Petrolifera e dell’Automobile Club di Roma, che ha saputo riversare la sua grande esperienza nelle posizioni apicali di AGIP ed ENI a vantaggio della Federazione ACI. Ne hanno beneficiato non soltanto i soci, ma tutti gli automobilisti che hanno sempre trovato nell’ACI servizi e prodotti vantaggiosi ed innovativi.
I due Premi "Pasquale De Vita" sono finalizzati a stimolare le analisi sui settori del petrolio e dell’auto, caratterizzati da rilevanti interconnessioni.
Il Premio di Studio è rivolto a coloro che hanno discusso dopo l’1 gennaio 2014 una tesi di laurea magistrale, master di II livello o dottorato su tematiche inerenti i comparti della raffinazione e della distribuzione e/o delle innovazioni nel campo del trasporto su gomma.
Il Premio Giornalistico è riservato a chi ha pubblicato nel 2015 un articolo di approfondimento o reportage sui temi relativi alle dinamiche del mercato del petrolio, dell’industria della raffinazione e della distribuzione, alle innovazioni nel campo del trasporto su gomma.
I premi, entrambi del valore di 2.500 euro, saranno assegnati nel corso di un evento organizzato dagli Enti Promotori.
Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 30 novembre 2015.