Vai direttamente ai contenuti

Rally della fettunta

COMUNICATO STAMPA

La manifestazione sportiva 2/o Rallyday della Fettunta (37esima edizione), in programma nei territori di Barberino Val d’Elsa e Tavarnelle Val di Pesa, è stata sospesa domenica 6 dicembre durante il suo svolgimento a causa di un incidente di gara in cui è deceduto il pilota di una vettura in corsa ed é rimasto ferito in modo grave il suo navigatore.

Tutti i dispositivi di soccorso sono stati immediatamente attivati dalla direzione della gara e sono stata subito poste in essere tutte le iniziative ritenute efficaci rispetto alle condizioni di emergenza che si sono verificate. Dinamica e cause dell’incidente sono in corso di accertamento.

L’Automobile Club Firenze, in tutte le sue espressioni a partire dalla componente sportiva così ampiamente e prestigiosamente rappresentata dai tanti appassionati, partecipa al dolore delle famiglie dei due sportivi. In particolare, esprime sentito cordoglio alla famiglia del pilota Davide Tulipani ed è vicina al copilota Luciano Scozzi, ancora ricoverato in ospedale ed ai suoi cari.

In questo momento doloroso, l’Automobile Club Firenze invita i licenziati ACI Sport e tutti coloro che seguono le gare automobilistiche a raccogliersi intorno ai familiari dei due sportivi, a cogliere elementi di riflessione da questo evento che ha sconvolto la comunità degli appassionati ed a continuare a rinnovare i valori dello sport dell’automobile affinché siano sempre improntati a lealtà, altruismo, coraggio.