Vai direttamente ai contenuti

Home > Attualità > Nuove disposizioni per addizionale erariale...

Nuove disposizioni per addizionale erariale...

03.01.2012

Il decreto legge n.201 del 6 dicembre 2011 ha disposto che a decorrere dall’anno 2012 l’addizionale erariale della tassa automobilistica è fissata in euro 20 per ogni Kw di potenza del veicolo superiore a 185 Kw.

Tale addizionale è però ridotta in base alle seguenti condizioni:

  • riduzione del 40% se il veicolo ha almeno 5 anni dalla data di costruzione
  • riduzione del 70% se il veicolo ha almeno 10 anni dalla data di costruzione
  • riduzione del 85% se il veicolo ha almeno 15 anni dalla data di costruzione
  • non è più dovuto se il veicolo ha almeno 20 anni dalla data di costruzione.

L’anno di costruzione è, di solito, quello di immatricolazione e per il calcolo degli anni è sufficiente prendere la parte riguardante l’anno indipendentemente dal mese (es. nel 2012 un’auto immatricolata il 01/03/1992 ha venti anni quindi dall’anno 2013 godrà dell’ esenzione) l’esenzione parte dall’anno successivo al compimento degli anni.

Come si calcola:

La somma dovuta viene calcolata moltiplicando i Kw eccedenti i 185 per €.20,00 (es. autovettura con 200 Kw l’importo è di (200Kw-185Kw) x €.20,00 = €.300) tale importo sarà poi ridotto della relativa percentuale se rientra nei casi sopra elencati.

Come si paga:

L’importo verrà corrisposto alla data di decorrenza del bollo (es.bollo scade a dicembre 2011 decorrenza gennaio 2012) tramite il modello F24 con elementi identificativi compilato nel seguente modo:

1. Sezione CONTRIBUENTE: dati anagrafici e codice fiscale del soggetto
2. Sezione ERARIO:

  • nel campo tipo,inserire la lettera A
  • nel campo elementi identificativi, la targa del veicolo
  • nel campo codice,il codice tributo 3364 (3365 Sanzioni, 3366 Interessi)
  • nel campo anno di riferimento, l’anno di decorrenza della tassa
  • nel campo importo a debito versati l’ importo della tassa

Sanzioni:

in caso di pagamento omesso o insufficiente viene applicato una sanzione del 30% dell’importo mancante.

Calcolo online dell’importo.